Le Intelligenze Motrici

Le Intelligenze Motrici

I 6 laboratori degli Istituti Comprensivi si incontrano in 3 derby, per trasformare le 42 ideazioni in Progetti Ponte per i 3 Istituti Superiori

Le intelligenze motrici conoscono dunque le cose prodotte "in quanto esse le producono intellettualmente" e la ragione della loro conoscenza è questa attività produttiva di carattere intellettivo. 

Verso le partite di Terzo Paradiso 2030

Gli studenti, riuniti davanti ai 9 cieli, sono le intelligenze motrici.

Il configuratore, la Macchina di Terzo Paradiso, contiene 190 fattori.  Studenti e docenti  ne hanno usati 121, costruendo 42 ideazioni. Questi contenuti sono identificati sui 9 Cieli e perseguono, concatenandosi, 14 dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. 

Il cielo inizia da terra. La terra è al centro ed è lì il campo da gioco, il nucleo in cui nascono le idee. 

I voli si vedono

Si può seguire la concatenazione delle idee, dal Cielo della Luna, dov’è un argomento, fino all’ideazione finale.

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.

Esplora il campo delle Intelligenze

Le ideazioni si uniscono per crescere insieme 

Molte sono ideazioni che puoi attraversare. Puoi leggerle e cucirle insieme, per creare ideazioni più grandi e dettagliate. Testimoni, docenti e studenti sono lì, con le idee di tutti cucite strette. 

Una partita a 3 tempi, con 6 squadre amiche, per profilare le idee dalle ideazioni, come estruso di metallo

Cosa trovi nei 9 cieli

Il Primo Cielo è il cielo della Luna, dove uomini e donne misurano ogni giorno la propria incostanza. Contiene gli argomenti: di cosa parlano le idee. Questa è la terra dei testimoni. 

Il secondo cielo è il cielo di Mercurio, che si apre per amore, per gloria e fama terrena. Contiene le visioni: le cose per cui ci alzeremmo ogni giorno alle cinque del mattino.

Il terzo cielo è il Cielo di Venere, dove risiedono le anime di coloro che amano e le ragioni delle diverse indoli umane.  Contiene i risultati: i benefici che vogliamo raggiungere, perché ci crediamo, anche se gli altri non sono d’accordo. 

Il quarto cielo è il Cielo del Sole, dove stanno i vivi splendori, che danzano in giro cantando. Contiene gli scopi dei nostri progetti, come quando da piccolo ti divertivi.  Molti e specifici sono questi obiettivi.

Il quinto cielo è il cielo di Marte, dove sono i più alti desideri. Contiene gli obiettivi generali a cui i progetti desiderano contribuire.

Il sesto cielo è il cielo di Giove, dove sono i voli e i canti, come se fossi un’ora sola con papà, indietro nel tempo. Contiene le ipotesi da cui partiamo, quelle condizioni essenziali che dipendono dai docenti.  

Il settimo cielo è il Cielo di Saturno, il posto della sapienza e della meditazione, dal colore di oro splendente. Contiene i muri, gli ostacoli da superare: quelli che i docenti hanno vissuto, come se tu fossi un’ora sola con mamma, indietro nel tempo.

L’ottavo cielo è il Cielo delle Stelle fisse, delle innumerevoli lucerne illuminate. Contiene le emozioni: quello che vorresti provare con il tuo progetto, come se fossi capace di rivelare a tuo padre il futuro. 

Il nono cielo è il Primo mobile, il Cielo cristallino, il primo a muoversi, quello dove riveleresti il futuro a tua madre. Contiene le nostre aule. Osserva  quelle che gli studenti hanno scelto, immaginando un’aula diversa. Avrai banchi come un teatro, un posto fra cielo e mare, uno spazio grande, con il il cassetto grande, delle cose dimenticate e di quelle ritrovate, con un un barattolo enorme, che sembra vuoto e che invece contiene le emozioni.

Le Intelligenze Motrici

Immagine 1 di 8